SISMA 2016 – INTERVENTI DI IMMEDIATA ESECUZIONE “DANNI LIEVI” DI CUI ALLE ORDINANZE N. 4 DEL 17 NOVEMBRE 2016, E N. 8 DEL 14 DICEMBRE 2016

Si avvisa la cittadinanza che con ordinanza del Commissario Straordinario del Governo per la ricostruzione, N. 81 del 27 Giugno 2019 “Proroga presentazione domanda di contributo per gli interventi di immediata esecuzione, modifiche alle ordinanze n. 4 del 17 novembre 2016 , e n. 8 del 14 dicembre 2016”, all’Articolo 1 tra le altre SI DISPONE che:

  1. Il termine di presentazione della domanda di contributo per gli interventi di immediata esecuzione, di cui all’articolo 8 del decreto legge n. 189/2016, è fissato al 31 dicembre 2019;
  2. Entro il 30 settembre 2019 i soggetti legittimati a presentare domanda di contributo per gli interventi di immediata esecuzione, trasmettono tramite PEC, al Commissario straordinario ed ai vice Commissari, il conferimento dell’incarico al professionista per la presentazione della pratica relativa agli interventi di immediata esecuzione;
  3. In caso di mancata presentazione della domanda entro il termine previsto dal punto 1 si applica quanto previsto dall’ultimo capoverso del comma 4 dell’articolo 8 del decreto legge n. 189/2016.*

* (Il mancato rispetto dei termini e delle modalità di cui al presente comma determina l’inammissibilità della domanda di contributo e, nei soli casi di inosservanza dei termini previsti dai precedenti periodi, anche la decadenza dal contributo per l’autonoma sistemazione eventualmente percepito dal soggetto interessato.)

PERTANTO SI PREGA LA CITTADINANZA INTERESSATA AI SUDDETTI INTERVENTI “DANNI LIEVI”, A PROVVEDERE A TALE ADEMPIMENTO.

Pagina aggiornata il 13/09/2019

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri